Settore radiazioni ionizzanti

Richiedi un preventivo

Se lo strumento non è mai stato tarato presso il nostro centro di taratura registra il tuo strumento in fase di richiesta di preventivo.

Se hai già registrato e tarato lo strumento presso il nostro centro di taratura richiedi il preventivo usando il modulo breve.

| Radiazioni Ionizzanti

temperatura

Settore metrologico accreditato

accredia lat104

Responsabile Settore: Marco Caresana

  Vice responsabile: Ornella Tambussi
Telefono: 02.23996305
Mail: ornella.tambussi@polimi.it

Il settore esegue la taratura per confronto di dosimetri e rateometri per radioprotezione ambientale/personale e radiodiagnostica.

La taratura, a seconda dello strumenti ,si applica alle grandezze (e ai relativi ratei):

  • Esposizione
  • Kerma in aria
  • Equivalente di dose ambiente
  • Equivalente di dose direzionale
  • Equivalente di dose personale/superficiale
  • Equivalente di dose personale profonda

DOSIMETRIA PER RADIOPROTEZIONE AMBIENTALE, RADIODIAGNOSTICA E ALTE DOSI CON RADIAZIONE X DI MEDIA ENERGIA

Strumenti in taratura Misurando Condizioni Campo di Misura1
Incertezza 2
Metodo/Procedura3
Dosimetri per radioprotezione radiodagniostica e altre dosi
Rateo di Kerma in aria, Ka
A lettura diretta4
da 1,5 • 10-3 Gy/s a 1,5 • 10-8 Gy/s
2,0%

Irraggiamento in aria libera con radiazioni specificate nella tabella

"RADIAZIONI DI RIFERIMENTO"

UNI ISO 4037-1:2009

UNI ISO 4037-2:2009

UNIISO 4037-3:2009

CEI/IEC 61267:2005

da 1,5 • 10-8 Gy/s a 2,7 • 10-10 Gy/s 4,0%
Kerma in aria, Ka A lettura diretta o indiretta4  (5)  (6)
Dosimetri per radioprotezione ambientale
  
Rateo di equivalente di dose ambientale H* 4
 
A lettura diretta4  da 1,8 • 10-3 Sv/s a 2,0 • 10-8 Sv/s  3,5%
da 1,5 • 10-3 Sv/s a 1,5 • 10-8 Sv/s   5,8%
 Equivalente di dose ambientale H* 4  A lettura diretta o indiretta4 (5)  (6) 
Tempi di consegna del certificato: 20 giorni lavorativi dall'esecuzione delle misure

DOSIMETRIA PER RADIOPROTEZIONE AMBIENTALE CON RADIAZIONE GAMMA

Strumenti in taratura Misurando Condizioni Campo di Misura1
Incertezza2
Metodo/Procedura3
Dosimetri per radioprotezione
Rateo di Kerma in aria, Ka
A lettura diretta4
da 5,5 • 10-6 Gy/s a 1,5 • 10-8 Gy/s
3,0%

Irraggiamento in aria libera con radiazioni specificate nella tabella

"RADIAZIONI DI RIFERIMENTO"

UNI ISO 4037-1:2009

UNI ISO 4037-2:2009

UNIISO 4037-3:2009

CEI/IEC 61267:2005

da 1,5 • 10-8 Gy/s a 2,7 • 10-10 Gy/s 4,0%
Kerma in aria, Ka

A lettura diretta o indiretta4

 (5)  (6)
Dosimetri per radioprotezione   ambientale Rateo di equivalente di dose ambientale H* 10
 
A lettura diretta4 da 1,4 • 10-3 Sv/s a 2,0 • 10-8 Sv/s  5,0%
da 2,0 • 10-8 Sv/s a 3,3 • 10-10 Sv/s   5,8%
 Equivalente di dose ambientale H* 4  A lettura diretta o indiretta4 (5)  (6) 
Tempi di consegna del certificato: 20 giorni lavorativi dall'esecuzione delle misure

DOSIMETRIA PER RADIOPROTEZIONE PERSONALE

Strumenti in taratura Misurando Condizioni Campo di Misura1
Incertezza2
Metodo/Procedura3
Dosimetri per radioprotezione personale
Rateo di equivalente di dose personale superficiale Hp (o,o7)
A lettura diretta da 3,0 • 10-4 Sv/s a 2,0 • 10-8 Sv/s 5,0%

Irraggiamento in aria libera con radiazioni specificate nella tabella

"RADIAZIONI DI RIFERIMENTO"

UNI ISO 4037-1:2009

UNI ISO 4037-2:2009

UNIISO 4037-3:2009

       
da 2,0 • 10-8 Sv/s a 3,3 • 10-10 Sv/s 5,8%
Rateo di equivalente di dose personale al cristallino Hp (3) da 3,2 • 10-4 Sv/s a 2,0 • 10-8 Sv/s 5,0%
da 2,0 • 10-8 Sv/s a 3,3 • 10-10 Sv/s 5,8%
Rateo di dose personale superficiale Hp (10) da 1,2 • 10-4 Sv/s a 2,0 • 10-8 Sv/s 5,0%
da 2,0 • 10-8 Sv/s a 3,3 • 10-10 Sv/s 5,8%
 Rateo di equivalente di dose personale superficiale Hp (o,o7)    A lettura diretta o indiretta (5) (6)
 Rateo di equivalente di dose personale al cristallino Hp (3)
 Rateo di dose personale superficiale Hp (10)
Tempi di consegna del certificato: 20 giorni lavorativi dall'esecuzione delle misure
Note:

1) I valori limite del campo di misura sono valori nominali, in quanto tali valori variano in funzione della qualità di radiazione e della grandezza di riferimento utilizzate. I valori limite effettivi sono specificati, per ciascuna radiazione e grandezza di riferimento, nelle successive tabelle “LIMITI DEL CAMPO DI MISURA”

2) Per la determinazione del miglior livello di incertezza dichiarato dal Laboratorio, il valore dell’incertezza di misura deve essere ulteriormente combinato con la componente di incertezza aggiuntiva u(Q), specificata nella tabella “RADIAZIONI DI RIFERIMENTO” per ciascuna qualità di radiazione.

3) Procedura generale di esposizione applicabile sia alla taratura di strumenti a lettura diretta che all’irraggiamento di strumenti a lettura indiretta.

4) Incluse camere a ionizzazione fornite dal committente senza un sistema di misura di caricaassociato e collegate al sistema di misuradi carica del Laboratorio.

5) Derivato dalla corrispondente grandezza in rateo moltiplicando per un tempo di irraggiamento compreso tra 30 s e 3600 s.

6) I valori di incertezza stimati sono uguali a quelli delle corrispondenti grandezze in rateo, in quanto il contributodi incertezza associatoal tempo di misura risulta molto piccolo (< 0,1%) rispetto all’incertezza totale e non ne modifica il valore.

Le tarature vengono effettuate su appuntamento, eventualmente alla presenza del richiedente. Il campione viene riconsegnato al proprietario al termine della taratura. Il Committente presenzia solo in qualità di osservatore. Qualora il Committente intenda effettuare regolazioni sullo strumento esse andranno fatte solo al termine della taratura. Su richiesta del committente si potrà procedere ad una nuova taratura. Il costo della prestazione sarà quello previsto per i successivi punti di taratura. Qualora non si possa procedere alla taratura per il malfunzionamento dello strumento il certificato non sarà emesso, il committente verrà informato del problema riscontrato e verrà emessa una fattura come corrispettivo forfetario del lavoro effettuato. Qualora lo strumento arrivasse senza batterie o con batterie scariche, la taratura verrà effettuata sostituendole con batterie in nostro possesso che al termine della taratura verranno trattenute dal laboratorio; al costo della taratura sarà applicato un aumento per il servizio.
Image

Servizio Qualità di Ateneo

Piazza Leonardo da Vinci, 32
20133 - Milano
Tel +39. 02.23999300
Edificio I - Primo piano
P.IVA 04376620151
C.F. 80057930150

Image
Image
Image
Image

La tua opinione è importante

 

Per offrirle un servizio sempre più qualificato ed attento alle sue esigenze, le chiediamo gentilmente di rispondere a questo breve questionario. La ringraziamo per il tempo che ci dedicherà.

Image

Piazza Leonardo da Vinci, 32
20133 - Milano
Tel +39. 02.23999300
Fax +39 02. 23999248
@ taratura@polimi.it